Prenota subito!

rds

articolo Il Resto del Carlino 13 marzo 2016

“Eddy Tour” a sostegno del delicato tema dei Diritti Umani

Sei ancora in tempo per prenotare il tuo biglietto al
Teatro Il Celebrazioni

chiama direttamente 051 439 91 23
Biglietto unico € 10

Live show, proiezione del Film “Eddy” e Quintetto Sinfonico di Simone Borrelli
opening act “Jus Brothers”
– il gruppo musicale dell’Ordine degli Avvocati di Bologna

 

Comune di Bologna

iperbole

 

Eddy“, il film del trentenne Simone Borrelli, bolognese d’adozione e di formazione, lunedì 14 marzo vedrà finalmente il suo debutto italiano al teatro “Il Celebrazioni”, in una giornata interamente dedicata al tema dei diritti umani, con un occhio di attenzione rivolto alla sensibilizzazione dei giovani.
E se il debutto italiano arriva solo la prossima settimana così non è stato per il resto del mondo che ha potuto apprezzare la pellicola oramai pluripremiata a livello internazionale. Tradotto in oltre 10 lingue grazie al supporto dell’Alma mater Studiorum, il film racconta la storia di un medico volontario in un ospedale da campo in Siria, nel cuore della guerra ed ha ricevuto ben 19 premi internazionali, è stato indicato dal Consiglio d’Europa come “film ufficiale dei diritti umani”, scelto dal Governo italiano per i 60 anni dell’adesione all’Onu e selezionato dall’American Cinematheque (Oscar Academy Awards e Golden Globes) come pellicola d’apertura dello “Starring Europe” il più prestigioso Festival che ogni anno Hollywood dedica alla cinematografia Europea.

“Quando mi è stato sottoposto questo progetto – afferma l’assessore ai Giovani Nadia Monti – ho intuito le potenzialità educative che un evento di questo tipo può trasmettere ai giovani, per questo motivo mi sono immediatamente attivata, ed è nata questa giornata, con un programma molto elaborato grazie al quale anche 600 studenti potranno assistere in anteprima al film. Questo, sono sicura, li aiuterà a comprendere quali atroci realtà vivano loro coetanei in luoghi meno lontani di quel che pensiamo”. Nel teatro “Il Celebrazioni”, infatti, sempre nella mattinata del 14 marzo, il regista Simone Borrelli incontrerà gli studenti universitari e delle scuole superiori di Bologna e provincia. Ai ragazzi è inoltre dedicato un contest, basato sulla storia e le musiche della pellicola (composte dallo stesso Borrelli), sui temi del dialogo interculturale e della guerra.

Alle 14.30 invece è in programma un convegno sui diritti umani organizzato dall’Ordine degli avvocati nella sala delle Armi a Giurisprudenza con ospiti di caratura nazionale e internazionale.

La serata a “Il celebrazioni” invece si aprirà con la performance degli “Jus Brothers”, gruppo formato da avvocati e magistrati di Bologna e Provincia, proseguendo con la proiezione del film e successiva esibizione di Simone Borrelli e del suo quintetto sinfonico. Il ricavato della serata sarà devoluto ad Ageop e Amnesty International.

Numerosi gli sponsor i partner (istituzionali e non) che hanno voluto aderire, da Comune di Bolgna e Regione Emilia-Romagna a Alma Mater, Usr, Ordine degli avvocati e Ordine dei giornalisti. E poi ancora Emil Banca, Interporto, Librerie Coop e associazione Panificatori oltre che Amnesty International, Ageop, Croce Rossa e Unice

– See more at: http://www.comune.bologna.it/news/eddy-tour-la-presentazione-italia-del-film-pluripremiato-sui-diritti-umani#sthash.as608kOF.dpuf

Convegno 14 marzo ore 14:30

convegno

Iniziativa pubblica:
Diritto alla protezione internazionale: norme, diritti umani e accoglienza
ore 14:30
c/o Sala delle Armi, Scuola di Giurisprudenza, Università di Bologna
via Zamboni 22

Introdurranno i lavori
Giovanni Berti Arnoaldi Veli, Presidente Ordine degli Avvocati di Bologna
Nadia Monti, Assessore alla Legalità e protezione civile Comune di Bologna, coordinatrice regionale “Avviso Pubblico”
A seguire Tavola Rotonda, cui parteciperanno:
Bruno Micolano, avvocato cassazionista, membro del board di presidenza dell’Union Internationale des Avocats
Riccardo Noury, Portavoce nazionale Amnesty International
Antonio Scavuzzo, Presidente Regionale Croce Rossa Italiana
Nicoletta  Grassi Zacchiroli, Presidente Unicef Bologna
Carla Faralli, Professore ordinario, Dipartimento di Scienze Giuridiche

Stefania Spada, antropologa, collaboratrice con la cattedra di Sociologia del diritto, settore Migrazione, diritto e discriminazioni a danno di gruppi vulnerabili
Nazzarena Zorzella, avvocato, Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione
Giovanni Gentile Marchetti, Professore straordinario, Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne, Università di Bologna
modera:
Nelson Bova, giornalista RAI